NEWS 2018

Pierluigi Pecchia, ospite di Unomattina, racconta cosa vuol dire lavorare in Folletto.

07.06.2018



Il mondo Folletto attira costantemente l'attenzione dei media. Il perché, forse, risiede proprio nel suo sfuggire alle logiche di pubblicizzazione tradizionale: infatti il più efficace mezzo di comunicazione è la nostra forza vendita. La nota trasmissione di Rai1, Unomattina, ha per questo invitato il nostro Pierluigi Pecchia durante la rubrica "Obiettivo Lavoro" perché svelasse ciò che dall'esterno è meno visibile della nostra fantastica azienda: la formazione. Come si diventa Agenti? Che caratteristiche deve avere un venditore Folletto? E cosa può fare un formatore per tirare fuori il meglio da chi si affaccia su questo mondo? Pecchia ha sottolineato come un venditore, più che competenze specialistiche, debba piuttosto possedere qualità umane e ambizioni. Questo lo porterà a diventare un agente di successo e felice ed è su questi pilastri che la nostra azienda ha formato migliaia di nuove risorse, in questi suoi primi 80 anni. L'esempio più attuale, intervistato a sua volta dalla trasmissione, è il nostro Mirko Bertoncini, da appena tre anni in Folletto e già due volte premiato Primo Agente d'Italia. 

[SCARICAVIDEO1]


Diventa agente folletto

×
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.*